Offerta limitata fino al 09.06.2024 – Ricevi 2 pannelli gratis con ogni SolMate e risparmia 300€

Offerta lampo! -125€ su tutti i LightMate!

SOLARPANEELE RICHTIG RECYCELN!

Ogni anno in Germania si accumulano circa 10.000 tonnellate di silicio proveniente da vecchi moduli solari. Questa quantità aumenterà di molte volte entro il 2029, poiché i sistemi installati vent’anni prima durante il primo grande boom del solare non saranno più sovvenzionati dall’EEG.

Gli scienziati dell’Istituto Fraunhofer per i sistemi di energia solare (ISE) sono riusciti a produrre nuove celle solari a partire da silicio riciclato. Ciò significa che i pannelli solari possono essere riciclati correttamente. Si tratta di un importante passo avanti se si considera che in precedenza sembrava impossibile riutilizzare il silicio usato proveniente da celle solari rotte o obsolete.

Indice

SO WIRD DAS SILIZIUM AUS DEN MODULEN GEWONNEN

Durante il processo di riciclaggio, inizialmente vengono separati i materiali facilmente recuperabili dai moduli, prima che le celle di silicio vengano frantumate. I frammenti hanno dimensioni comprese tra 0,1 e 1 millimetro e vengono successivamente immersi in un bagno di attacco chimico umido. Questo elimina impurità come contatti elettrici, prima di passare alla fusione. Dopo la liquefazione, il silicio viene trasformato in massicci blocchi chiamati “ingots”. Questi vengono poi tagliati in sottili fette chiamate wafer. Nell’ultimo passaggio, gli ingegneri dell’ISE applicano nuovi strati fotoelettrici sui wafer, consentendo loro di convertire la luce solare in energia elettrica.

EFFICIENZA LEGGERMENTE INFERIORE, STESSA DURATA

Insieme alla società di riciclaggio Reiling, con sede nei pressi di Gütersloh, l’ISE e l’Istituto Fraunhofer per la fotovoltaica al silicio (CSP) stanno ora lavorando a una soluzione per rendere la tecnologia di riciclaggio di massa. La tecnologia sviluppata dalla collaborazione delle tre organizzazioni dovrebbe essere in grado di recuperare il prezioso silicio in una forma quasi pura. Gli operatori del progetto sottolineano che non importa da quale fornitore provengano i moduli solari.

Tuttavia, c’è un piccolo inconveniente per le celle solari riciclate: il loro rendimento è del 19,7 percento, circa 3 punti percentuali al di sotto del valore della loro concorrenza premium che utilizza silicio fresco. Tuttavia, dovrebbero avere la stessa durata delle celle solari convenzionali.

Un altro aspetto importante nell’acquisto di moduli solari è l’origine. Offriamo ai nostri clienti pannelli solari che sono prodotti direttamente in Austria, in Carinzia. In questo modo è possibile evitare percorsi di trasporto superflui.

';